ILLAMASQUA Easter Hunt Haul & Review

Hola Chicas!
Prima di tutto vi informo che da ieri sera è qui presente il traduttore automatico per tutti gli articoli del blog; non avrò più bisogno di tradurre sempre in inglese e impiegherò decisamente meno tempo per scrivere gli articoli.. inoltre pare che il traduttore sia decisamente affidabile (almeno per quanto riguarda l'inglese).. anche migliore delle mie traduzioni XD Ho anche aggiunto Comment Luv, un plugin che inserisce automaticamente in ogni vosto commento il link al vostro ultimo post (o a quello che preferite), basta inserire l'url del vostro blog nell'apposito spazio.. 
Molte di voi ricorderanno la promozione lanciata da Illamasqua nel periodo Pasquale e che la sottoscritta ne aveva allegramente approfittato ^_____^


Il pacchettino, rigorosamente nero, mi è arrivato dopo circa due settimane. Considerando che Illamasqua ha impiegato una settimana per evadere l'ordine suppongo che a cose normali i prodotti arrivino qui in Italia in una sola settimana ^^


Oltre ai prodottini acquistati ho richiesto gratuitamente il booklet dell'ultima collezione uscita: la Human Foundamentalism!
Trattasi di un depliant molto carino pieno di immagini della collezione e con una bella presentazione di tutti i prodotti Illamasqua.
Ma vediamo i prodotti che ho acquistato ..


Tra i vari prodotti a metà prezzo ho avuto la fortuna di trovare gli smalti Muse e Stagnate (della collezione Toxic Nature dell'anno scorso) che avevo in lista da molto tempo! Sono gli unici due prodotti dell'haul che non ho ancora provato e farò una review a parte ^^

MUSE
Un bellissimo verde/blu petrolio.. Si intona decisamente col nuovo arrivato in casa Ilamasqua, il rossetto Apocalypse!



STAGNATE
Il color fango per eccellenza, compagno di smalti come Particuliere di Chanel o Over the toupe di OPI!


La prima volta che ho acquistato makeup Illamasqua è stato tramite il sto Asos il quale però non tiene tutti i prodotti e le tonalità! Ho così preso due prodotti non presenti su Asos: il rossetto Atomic (collezione 2011 Toxic Natire) e il pigmento Berber (collezione Theatre of the nameless).
Aggiungo anche che con Asos non necessariamente conviene acquistare solo perché le spese di spedizione sono gratuite.. ho notato che ogni prodotto costa circa 1/2 euro in più che sul sito ufficiale (e io, non so ancora perché, ho il 10% di sconto sul sito Illamasqua).

BERBER
Prezzo: 18,54 euro
Colore: rosso ramato super shimmer
Texture: lo definirei una via di mezzo tra i classici pigmenti Mac e i crushed metallic pigments.. la texture non è finissima, ma ciò non comporta problemi nell'applicazione.
Caratteristiche: può essere usato sugli occhi, anche come eyeliner, sulle labbra o per rendere unico uno smalto!!
Pigmentazione: decisamente buona da asciutto, diventa super intenso se bagnato.
Durata: attualmente l'ho usato come eyeliner e in questo modo tende a trasferirsi facilmente anche nella piega dell'occhio.. consiglio quindi di usarlo combinato con prodotti come sealing gel (Illamasqua), mixing medium (Mac), o anche Rugiada per makeup di Nevecosmetics.. Io ho usato il fix + di Mac, ma per la mia palpebra oleosa forse necessito di un prodotto più potente.
Contro: se non si fa attenzione, durante l'applicazione potrebbe presentarsi il temibile fenomeno di "fall out". Packaging non semplicissimo da aprire (io inserisco l'unghia sotto il tappo e faccio una leggera pressione).


Nel prossimo post vedrete un look dove ho utilizzato Berber come eyeliner e leggermente picchiettato sulle labbra ^^

Berber bagnato, Berber asciutto, Atomic
ATOMIC
Prezzo: 18,54 euro
Colore: fuchsia intenso con una particolarissima iridescenza blu!
Texture: è il primo rossetto Illamasqua che provo e devo dire che mi sto trovando decisamente bene! Non secca le labbra (ma io sono abituata ai matte di Mac), ma non è comunque un rossetto idratante; si stende con facilità anche se per un'applicazione perfetta probabilmente sarebbe meglio utilizzarlo con una matita labbra.
Finish: iridescente
Coprenza: è totalmente coprente quanto un rossetto matte.




Dupe: lo ho paragonato a Perpetual Flame, più caldo e rosato e a Runaway Red, decisamente più rosso; entrambi non hanno l'iridescenza di Atomic.

Perpetual flame, Atomic, Runaway red


Infine ho acquistato un pezzo della nuova collezione data la mia recente cotta per il verde menta, lo smalto Nomad!

NOMAD
Prezzo: 16,15 euro
Colore: verde menta medio molto acceso.
Texture: leggermente denso, è comunque semplice la stesura e l'asciugatura è veloce ^^
Finish: cream
Coprenza: totale in una/due passate! Veramente ottimo
Durata: 4/5 giorni con top coat
Packaging: la scatola esterna è stata cambiata, adesso presenta una "finestrella" sul davanti con la forma distintiva di Illamasqua: il quadrato con i lati concavi. In questo modo è possibile sapere il colore dello smalto senza toglierlo dalla scatola.




Nomad è dello stesso verde dell'interno di alcuni tram a Milano, giuro gli ho fatto pure una foto con il cellulare!
E con questo è tutto!! Che bel post colorato XD
Prestissimo posterò anche il semplicissimo look dove ho utilizzato il pigmento Berber.. ormai dovreste sapere che non sono portata per i look elaborati ^^
PS le immagini verticali così grandi mi piacciono molto (anche son riesco ad averne la visione totale sul piccolo schermo del portatile), se ne apprezza di più la qualità e credo cercherò di fare più scatti verticali! O Magari le taglio quadrate... ci penserò!!


You can translate this post in your original language now! Just look at the Translate section on the top right of the page ^^

Nessun commento:

Posta un commento