Opi haul: Mariah Carey and more!!

Buona domenica a tutti!
Oggi finalmente riesco a parlarvi di qualche smalto Opi acquistato di recente (più uno smalto di cui volevo parlarvi da mooooolto tempo). Le star del post sono ovviamente i due smalti che fanno parte della collezione limited edition dedicata a Mariah Carey, gli altri sono rispettivamente uno dei nuovi DS, uno smalto della collezione dedicata a Nicky Minaj (anch'esso limited edition ma tutt'ora disponibile sull'opishop) e uno smalto dal finish Suede!




La collezione Opi dedicata a Mariah Carey, è uscita circa un mese fa sull' Opishop e recentemente anche su Sephora.it ! Attualmente è ancora tutta disponibile, ma fossi in voi mi affretterei a valutare di acquistare qualche pezzo, soprattutto se siete interessate al nuovo finish Liquid Sand!

PINK YET LAVENDER


Uno degli smalti probabilmente più attesi della collezione Mariah Carey oltre ai liquid sand (i glitter solitamente sono i primi ad andare sold out); Pink Yet Lavender è una lacca per unghie con base trasparente, piena di glitter rosa e micro glitter holografici.


Nelle foto a seguire lo vedrete applicato sopra uno smalto rosa, Pink Friday (e a pensarci bene non è una scelta così geniale visto che i glitter sono rosa anch'essi); potenzialmente potete abbinarlo a qualsiasi smalto, ma lo vedo meglio su smalti dal finish cream, chiari, colori pastello, nude...

Pink yet Lavender over Pink Friday



Prezzo: 15 euro
Quantità: 15ml
Packaging: classico
Reperibilità: Limited edition disponibile sull'opishop
Colore: glitter rosa, microglitter holografici su base trasparente.
Texture: è uno smalto facile da stendere, i glitter si distribuiscono in modo piuttosto uniforme con una sola passata.
Finish: glitter.
Pigmentazione: è uno smalto da usare come top coat sopra altri smalti ed è sufficiente un'unica passata. Probabilmente è possibile ricoprire l'unghia di glitter con tre passate, ma l'effetto finale non è più così delicato.
Asciugatura: direi che asciuga piuttosto in fretta, come quasi tutti gli smalti trasparenti (ma anche i glitter in generale tendono ad asciugare velocemente).
Durata: mi è difficile da stabilire in quanto ha base trasparente. La sua durata è legata allo smalto a cui viene abbinato.
Rimozione: come tutti i glitter dovrete usare il metodo della stagnola per rimuovere questo smalto senza  rovinarvi le unghie (e senza smoccolare).
Blog Rating: 4/5










THE IMPOSSIBLE


Ecco la star indiscussa di questo post! Lo smalto The Impossible è a mio avviso un vero must have!
è caratterizzato dal nuovissimo finish chiamato da Opi "Liquid sand", ma avrete notato che ultimamente questo finish grumoso compare un po' ovunque con nomi diversi (qualche esempio? Sugar mat di Kiko, Pixie dust di Zoya...), ma ammetto che i Liquid sand sono i primi di cui ho sentito parlare.
Non ero convinta di amare questo finish, ma questo smalto mi ha conquistata e non vi nascondo che mi piacerebbe averne degli altri, ergo, i liquid sand sono da me raccomandatissimi.


The Impossible si distingue dagli altri liquid sand per la presenza di graziose stelline (che io odio e vi spiegherò perché) che tendono a depositarsi sul fondo, ma basta agitare o capovolgere lo smalto per poter avere le stelle su ogni unghia che andremo a smaltare.



Prezzo: 15 euro
Quantità: 15ml
Packaging: il tappo dei Liquid sand si distingue per una decorazione dorata maculata e la scritta liquid sand.
Reperibilità: Limited Edition disponibile sull'Opishop.
Colore: rosso rosato medio con glitter più scuri e stelle argentate.
Texture: è uno smalto denso che si stende comunque molto bene! Aderisce all'unghia e la stesura è uniforme.
Finish: Liquid sand, effetto glitter grumoso e matte. Non dovete usare alcun top coat se volete mantenere l'effetto liquid sand.
Pigmentazione: sono necessarie due passate per avere una buona coprenza.
Asciugatura: purtroppo asciuga moto lentamente; potete capire che lo smalto è completamente asciutto quando non è più lucido ed assume il tipico aspetto matte grumoso.
Durata: nonostante io abbia "violentato" in più modi questo smalto, è durato la bellezza di 5 giorni, non me lo aspettavo! Clap clap clap!
Rimozione: è meno difficile rispetto agli smalti glitter, ma consiglio comunque il metodo della stagnola.
Side Notes: Parliamo delle dolci stelline, tanto carine... non è così impossibile depositarle sull'unghia, basta agitare un po' lo smalto o capovolgerlo e ne avrete sicuramente un paio già sul pennello! Vi consiglio caldamente di cercare di depositarle subito alla prima passata per poi coprirle con una seconda passata di smalto priva di stelle. Questo perché se lasciate le stelle in superficie saranno sì molto più visibili e carine, ma nel giro di due giorni i loro angoli si solleveranno e rimarrete impigliate ovunque -___- ecco se da una parte amo questo smalto, dall'altra ho lottato 5 giorni contro le stelline e sono arrivata a staccarle perché non ne potevo più! Nonostante tutto l'effetto finale è davvero bello e sono costretta a consigliarvi questo smalto XD
Blog Rating: 4,5/5
         







PINK FRIDAY



Pink Friday è uno smalto in edizione limitata uscito un anno fa all'interno della collezione dedicata a Nicki Minaj. Ad oggi è tutt'ora disponibile sull'opishop! L'anno scorso avevo già acquistato uno smalto di questa collezione, Metallic 4 life (post relativo QUI)! Ero già rimasta molto colpita da Pink Friday, ma non avevo mai avuto occasione di acquistarlo.
Pink Friday può essere considerato un banale rosino dal finish cream, ma la sua caratteristica di assumere toni diversi a seconda della luce mi aveva intrigata!




Prezzo: 15 euro
Quantità: 15ml
Packaging: classico
Reperibilità: Limited Edition ancora disponibile sull'Opishop
Colore: rosa medio-chiaro con sottotono neutro
Texture: è un po' più denso/colloso rispetto agli smalti cream di Opi ed è una caratteristica che non amo. L'applicazione richiede qualche attenzione in più.
Finish: cream
Pigmentazione: ha una buona pigmentazione, ma servono due passate per ottenere una coprenza totale.
Asciugatura: anche l'asciugatura non è rapidissima, cioè è strettamente legato alla quantità di smalto che si applica sull'unghia.
Durata: dura circa 4 giorni, nella media, ma avrei preferito raggiungesse i 5 giorni.
Rimozione: la rimozione è semplice e basta un comune solvente anche senza acetone.
Blog rating: 3,5/5






DS LUXURIOUS



Ogni anno Opi lancia sul mercato dei nuovi smalti DS (Designer Series), solitamente verso settembre ottobre. I nuovi colori entrano automaticamente nella linea permanente. Quest'anno i colori proposti sono Luxurious e Indulgence, due tonalità piuttosto autunnali di arancio e rosa prugna pieni di shimmer dorato. Gli smalti della linea Designer Series sono erroneamente identificati come smalti holografici, ma la loro vera caratteristica è la presenza della polvere diamantata che li rende incredibilmente brillanti (e teoricamente più resistenti). Alcuni smalti DS del passato avevano anche un finish holografico ,ma il DS Luxurious (e tutti i DS che possiedo), non è uno di questi ^^.




Prezzo: 18 euro
Quantità: 15ml
Packaging: tutti i DS sono caratterizzati da un tappo argentato zigrinato che ricorda la texture degli smalti ds.
Reperibilità: permanente, disponibile sull'opishop e rivenditori autorizzati
Colore: arancio su base rossa con shimmer dorato 
Texture: ahhh questo è uno di quegli smalti Opi che mi fa ricordare perché amo questo brand! La texture di Luxurious è meravigliosa, lo smalto è facilissimo da stendere, non cola sui lati rischiando di macchiare la pelle, allo stesso tempo non è colloso!
Finish: DS shimmer
Pigmentazione: teoricamente potrebbe essere sufficiente un'unica passata, ma consiglio comunque di stendere due passate.
Asciugatura: l'asciugatura è davvero rapida!
Durata: purtroppo la durata è l'unica nota dolente... Luxurious ha resistito 4 giorni, ma mi aspettavo che arrivasse almeno a 5! Inizialmente sembrava davvero perfetto :/ magari proverò anche con altri top coat!
Rimozione: rimozione meno semplice rispetto agli smalti cream a causa della presenza di shimmer così fitto. Non è necessario il metodo della stagnola.
Blog Rating: 4/5


Ultimamente tonalità come Luxurious mi attraggono parecchio... nella collezione Mariah Carey è interessante lo smalto Sprung.. o A woman's prague-ative della collezione Euro Centrale, ma alla fine ho scelto di prendere Luxurious anche per abbinarlo con il lipglass Riviera Life di Mac.. Dall'anno scorso va di moda abbinare il colore di labbra e unghie (Lip's 'n tips!).

Opi DS Luxurious, Mac Rivier Life lipglass

YOU DON'T KNOW JAQUES SUEDE


Uhhh siamo arrivati a parlare dell'ultimo smalto Opi per questo post! Questo l'ho acquistato più di un anno fa ad Intercharm e non ve ne avevo ancora parlato! La colorazione che ho scelto è uno dei classici di Opi, lo smalto You don't know jaques! Opi ha una collezione permanente di smalti dal finish suede che hanno un particolare aspetto matte vellutato per niente piatto. Ricorda molto la lingua dei gatti XD.

You don't know jaques suede

Gli smalti Opi dal finish Suede devono essere applicati senza top coat per non modificare l'aspetto finale. Ovviamente nessuno vi vieta di indossarli anche con top coat, diventano luminosissimi, ma paradossalmente durano meno (alla fine è uno smalto creato da usare senza top coat).

Opi You don't know Jaques Suede + top coat

Opi You don't know Jaques suede + top coat
Prezzo: 15 euro
Quantità: 15ml
Packaging: classico
Reperibilità: permanente sull'opishop
Colore: marrone taupe caldo
Texture: anche questo è uno smalto che si stende bene in modo piuttosto uniforme, ma sconsiglio di fare più passate consecutive perché l'asciugatura è talmente veloce che rischiate di creare grumi o zone senza smalto. Fate un'unica passata corposa e attendete che asciughi.
Finish: suede
Pigmentazione: se lo applicate bene potrebbe bastare un'unica passata, ma è probabile che ve ne servano un paio.
Asciugatura: veramente rapidissima, questione di secondi.
Durata: non mi aspettavo una durata strepitosa, anche questo è uno smalto pensato da usare senza top coat e ha un finish particolare.. inoltre gli smalti che asciugano in fretta (ad esempio i glitter) sono anche più fragili. La durata su di me senza top coat è di 3 giorni.. con top coat uno solo XD
Rimozione: rimozione semplice, è sufficiente un solvente senza acetone.
Blog Rating: 3,5/5






Opi You don't know Jaques suede (no top coat)

wahhh ce l'ho fatta.. 3 ore per scrivere questo post U.U dovrò assumere sostanze dopanti le prossime volte :P
Scherzi a parte, che ne pensate di questi smalti, dei vari finish, della collezione Mariah Carey?
Sull'opishop è disponibile uno sconto del 10% se inserite il codice "Sconto Facebook".



Disclaimer: i prodotti presenti in questo post sono stati tutti acquistati da me sullo shop online italiano di Opi (e uno durante la fiera di Intercharm).

48 commenti:

  1. Mi piace moltissimo quello bronzo:) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dici il suede? effettivamente è un colore particolare che con il top coat assume un aspetto bronzato!

      Elimina
  2. Adoro "The Impossibile" mi hai fatto venire voglia di prenderlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhuhuh sì, questo lo consiglio proprio se piace l'effetto!

      Elimina
  3. La penso esattamente come te sulle stelline...io per disperazione ci ho messo sopra un il top coat!! Ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah sosteniamoci a vicenda! e pensare a quanto impegno ci ho messo per distribuirne due su ciascuna unghia....

      Elimina
  4. "The Impossible" è bellissimo! Sarà mio XD UN bacio!

    RispondiElimina
  5. ...bellissimi smalti...adoro quello con i glitter rosa...e quello con le stelline...mi interessava la stesura di questo smalto perché avevo letto che non era molto pratica proprio per le stelline!!!
    ...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'è chi dice che è difficile avere le stelle sulle unghie, ma come ho scritto basta agitare un po' la boccetta, rigirare il pennellino e puff ecco tutte le stelle che vuoi XD però dopo vanno coperte da uno strato privo di stelline IMO.

      Elimina
  6. Contro ogni previsione, calcolando che non sono una fan dell'arancio, il mio preferito tra questi è DS LUXURIOUS.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è davvero bello (ma io sono una fan dell'arancio e non faccio testo), fosse durato 5 giorni sarebbe entrato nella rosa dei preferiti senza ombra di dubbio!

      Elimina
  7. Tutti molto belli, ma quelli effetto liquid sand e suede hanno quella marcia in più che potrebbe far capitolare anche una non amante degli smalti come me!

    Baci
    Sarah
    My Blog♡Marshmallow Skin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bè, per non essere una fan degli smalti te ne piacciono due piuttosto particolari :P

      Elimina
  8. You don't know Jacques versione suede mi piace molto, non credevo perché dalle foto promozionali non mi ispirava molto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le foto promo sono sempre ingannevolissime, mai fidarsi! Pink Friday nelle immagini promo sembra un duochrome e invece è un rosa cream.

      Elimina
  9. The impossible è stupendo, anche io lo voglio, ha tutte quelle stelline che trovo stupende :-) Molto bello anche il DS, luminoso da impazzire.
    Baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono indubbiamente i miei due preferiti tra questi 5!

      Elimina
  10. non vado matta per i glitter ma soprattutto per il sand <.<''
    in compenso quel rosa è bellissimo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah sei più tipa da smalti cream? (che comunque il finish cream resta il mio preferito). Quello rosa speravo durasse di più!

      Elimina
  11. Sono tutti stupendi!!! Ma....lo smalto con le stelline...*__* io volere!!!! So quanto sono fastidiose, ne avevo uno trasparente con stelle azzurre, secoli fa, e si impigliavano davvero...un nervoso! Però quanto sono belle sulle unghie???? Mi piace molto anche il finish suede,io lo trovo bellissimo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìsì, The impossible è comunque bellissimo nonostante io odi quelle stelline >____< è una sorta di amore odio, ecco!

      Elimina
  12. Bellissimo il suede e il DS! Non posso che sottoscrivere per il Liquid Sand di Mariah, sia per la bellezza che per la faccenda stelline! Che poi se quelle maledette rimangono sullo smalto esterno, il sottilissimo strato che le ricopre pian piano si consuma e da rosine diventano argentate O.o

    il glitter e il rosa sono quelli che mi attirano di meno ora come ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì io le stelline le ho "spellate" facendole diventare argentate XD Il DS è davvero bello, peccato che duri pochetto... se durava di più era un must have!

      Elimina
  13. partendo dal presupposto che mi piacciono TUTTI, credo che alla fine mi butterò su qualche dupe per quanto riguarda il topper stellato :)
    mentre per i liquid sand idem, ho preso due kiko che, per soddisfare la mia voglia di novità, per ora vanno più che bene :):)
    non mi fanno impazzire il ds e il pink friday, ma più che altro perchè ormai guardo solo quelli più particolari come finish etc. :)
    baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cooomunque il liquid sand rosso ha già le stelle incorporate (non è liquid sand + top coat) il che potrebbe rendertelo più appetibile visto che cerchi solo quelli più particolari :P

      Elimina
    2. sìsì, l'avevo capito, probabilmente in delirio da "sindrome di stendhal smaltosa" mi sono espressa male XD
      ho visto qualche dupe tra i nyx e marche varie americane, solo che sono lisci e non granulosi, ma oh, non si può pretendere tutto! :P :P
      baciii

      Elimina
  14. che meraviglia! avrei voluto acquistare quello rosa pastello ma sul sito di sephora non era disponibile uffa :( grazie per esserti iscritta al mio blog...io seguo già il tuo molto volentieri!
    a presto e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh su Sephora forse è stato disponibile l'anno scorso! Ora sul'opishop lo trovi sempre ^^

      Elimina
  15. beh,. da dove comincio?uno più bello dell'altro, io sono disposta a superare le difficoltà di glitter e stelline pur di avere sulle unghie delle meraviglie del genere!Prevedo stragi per il Cosmoprof...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhuhuhuh a chi lo dici, anche io mi sto preparando per il Cosmoprof!

      Elimina
  16. Il rosa e l'ultimo sono i miei preferiti :) Non ho mai provato gli smalti della OPI. Mentre il rosa può essere benissimo anche di un'altra marca, l'ultimo colore bronzato, secondo me, è più difficile da trovare.

    http://stylestarmjonas.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìsì il rosa bene o male può essere di qualsiasi marca. L'altro è originale anche per il finish suede!

      Elimina
  17. ciao cara sono davvero tutti meravigliosi...forse quello suede per un filo è il mio favorito...bellissimi davvero...a me gli smalti OPI riescono sempre a farmi innamorare insieme agli essie sono in assoluto i miei preferiti ^^
    kiss e buon inizio settimana cara
    vendy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una bella lotta in effetti tra Essie e Opi! Gli Opi sono più particolari, ma gli Essie devo dire che hanno miglior durata e texture.

      Elimina
  18. non saprei quale è il più bello tra il rosa e il rosso...Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bè quello rosso è più unico! ma uno smalto rosino fa sempre comodo!

      Elimina
  19. Che sono belli!! Quello rosso è il mio preferito :D

    RispondiElimina
  20. Gli smalti OPI sono da sempre bellissimi come colori, perchè contengono un sacco di sfumature! I due rosa, mi piacciono molto!
    @pinkekysnails.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì Opi crea spesso smalti molto particolari!

      Elimina
  21. C'è mancato poco che non comprassi Pink yet Lavender l'altro giorno. Le luci di Sephora ci battevano proprio sopra, l'ho visto da tipo 20 metri *__* Davvero bello nella bottiglia, peccato che sia solo un top coat e non si riesca a renderlo opaco, perchè sarebbe ancora più bello :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì opaco opaco non credo possa diventarlo.. mai poi t'immagini che pena rimuoverlo?

      Elimina
  22. Nonostante le stelline che si impigliano dappertutto io vorrei "The Impossible", bellissimo!!!
    Mi dovrò legare le mani al Cosmoprof!!!
    Cara, ma ho letto che ci sarai anche tu!!!!! Hermosa di De Ornatu Mulierum ha proposto di trovarci per pranzo, trovi il post sul sul blog, ti va di unirti a noi? Mi piacerebbe tanto conoscerti!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhhh sì mi piacerebbe! Ho visto il post di Hermosa (a dire il vero non la conosco benissimo ma diciamo che mi sono presentata), ho visto ci saranno altre ragazze che conosco, quindi davvero spero di esserci (prevedo di perdermi).

      Elimina
    2. Nono, non puoi perderti!! Cioè ci perderemo un pò tutte credo (eheh), ma l'importante sarà ritrovarsi per il pranzo! :) Anche perchè sarà un'occasione ancora più speciale se oltre a montagne di trucchi e smalti potremmo conoscerci! :D

      Elimina