MAC cosmetics TOP e FLOP


Per chi non lo sapesse, la famigerata Clio makeup ha colpito ancora pubblicando un video su quali, secondo lei, sono i top e i flop di MAC. Da beniamina del marchio quale sono, devo dire che non concordo molto con Clio e parlandone un po' sul web, da Misato è partita la scintilla "si potrebbe fare anche sul blog un post con i top e i flop di Mac!", la prima a realizzare tale impresa è stata Lidalgirl di A colourful mess, potete leggere il suo post QUI.
Ovviamente ognuno ha la sua opinione, come dico sempre il makeup è soggettivo e ciò che piace a me non necessariamente piacerà a qualcun altro, non prendete quindi le mie o altrui parole come oro colato, ma testate sempre sulla vostra pelle! Per quanto riguarda il video di Clio, trovo molto interessante la prima parte della storia e bisogna considerare che lei, rispetto a me, ha sicuramente provato molte più marche mentre io ho un arsenale di prodotti Mac che costituiscono il 70% dei miei trucchi... (ma ho provato circa una trentina di categorie differenti di prodotti Mac, quindi penso di poter dire la mia).
Come Clio, ho diviso i prodotti in tre categorie: Top, Flop e prodotti di mezzo che considero comunque molto validi (avrei voluto fare 5 categorie ma era troppo eccessivo), mentre Clio nel suo video tende a snobbare la categoria di mezzo.
Cominciamo!!



PRODOTTI FLOP
La nostra cara Mac non è certo perfetta e ogni tanto sforna delle sòle anche nelle categorie di prodotti più amate! Ci sono però prodotti che sembrano sempre avere dei difetti o che assolutamente non convengono per un rapporto qualità prezzo...

SMALTI -Ho avuto tre smalti Mac e uno l'ho pure finito (Asiatique, un bellissimo rosso), non fanno necessariamente schifo, ma per 14 euro circa potete prendere uno smalto Opi, Zoya, Essie... tutte marche specializzate nella realizzazione di smalti.. cosa che Mac non è!

MASCARA- ne ho provati 3 diversi e devo dire che per me il migliore è il Plush lash, ma in generale potete trovare di molto meglio spendendo anche molto meno!

PENNELLI TRAVEL SIZE e 275 brush- i pennelli travel size di Mac non sono minimamente paragonabili ai full size; certo costano meno e sono comodi da portare in giro. E poi c'è lui, il famigerato pennello N°275 .. lo trovo davvero inutile O__o



OMBRETTI MATTE, LUSTRE- non necessariamente tutti gli ombretti di queste categorie sono da evitare (anzi, ho degli ombretti matte di Mac fantastici!), ma tra di loro è più facile trovare ombretti problematici nelle Limited edition. I matte non scrivono, i lustre soffrono del famigerato fall out etc..

QUAD LIMITED EDITION- possiedo 5 quad LE di Mac e devo dire che mi piacciono molto, ma in tre di loro c'è un ombretto sòla che non scrive/scrive poco. Il bellissimo quad Rimal Dahabia, uscito questa primavera, è davvero una palette meravigliosa.... peccato che l'ombretto più scuro sia davvero da cestinare!! e quelli che ho preso (modestamente) sono tra i quad migliori che il brand ha proposto.. dovete fare molta attenzione ai quad LE di Mac! Meglio comporsi un quad da sole con ombretti permanenti.


FONDOTINTA FACE & BODY- e qui molte mi lapideranno XD so bene che è uno dei fondotinta più amati di Mac e usato da tantissimi Makeup artist.. ma a me fa venire i brufoli!

SHEEN SUPREME LIPGLASS TINT, PLUSH GLASS, MINERALIZE LIPBALM- questi sono invece prodotti che non ho mai provato, perché proprio non mi ispirano.. sono gloss semi trasparenti, poco colorati, spesso non uniformi... Mac offre lipgloss decisamente migliori!

TENDERTONE- anche qui molte Mac fan mi odieranno. I tendertone sono dei lip balm contenuti in una jar di vetro e sono osannati da tutte. Sono un prodotto che non fa parte della linea permanente e viene proposto raramente all'interno di alcune Limited Edition (l'ultima volta è stato l'anno scorso con la collezione primaverile Shop Cook..). Ne ho preso uno dato che "ne parlano tutte così bene, deve essere un prodotto miracoloso".. è un banale balsamo per labbra molto simile ad un gloss, può essere colorato o con glitterini, siete costrette ad usare le dita e ha un odore stucchevole super chimico di "fragola e kiwi".



PREP & PRIME SKIN REFINED ZONE- trattasi di un primer viso super siliconoso che sì, liscia tantissimo la pelle, ma che addirittura reagisce con determinati fondotinta e non li fa aderire alla pelle. Provato un sample una volta e cestinato all'istante. Fate attenzione con i prodotti di skincare, se contengono siliconi non fanno bene alla pelle, anzi. Il mua che mi ha consigliato questo prodotto me lo ha presentato come trattamento anche notturno, meditate gente meditate, vorreste dormire con del silicone che vi occlude i pori anche durante la notte?

PREP & PRIME VIBRANCY EYE-  ho acquistato questo prodotto nella speranza di attenuare le rughettine di espressione del contorno occhi.. non ha risolto proprio nulla! Anzi in quel periodo probabilmente applicavo troppi prodotti enfatizzando le pieghette.

Uhh siamo solo ad un terzo del post...


PRODOTTI NICE TO HAVE
Categoria di mezzo, contiene prodotti che amo, e prodotti che qualche problemino me lo causano, ma che in generale sono comunque validi.

ROSSETTI LUSTRE E SATIN- cosa ci fanno due tipologie così diverse di rossetto nella stessa frase? Bene, io sono un'amante dei rossetti lustre, ma sono una dei pochi! Mi piacciono perché, specialmente i rossetti molto chiari o pastello (vedi categoria nude), risulta più naturale se il rossetto è lucido e non totalmente coprente. I satin si comportano in modo opposto perché sono totalmente coprenti e sono tra i rossetti più amati di Mac.. io invece devo dire che non li amo molto, alcuni non riesco ad applicarli in modo preciso (runaway red), altri mi evidenziano le pellicine delle labbra (viva glam Nicki), insomma i satin sono una categoria che generalmente evito perché su di me non funziona... non vuol dire che sia sempre così però! Ah, hanno anche un odore diverso dagli altri rossetti Mac, è più forte!

Mac Love goddess (un satin che mi piace)
FIX +  un prodotto multiuso che ho acquistato due anni fa (è quasi finito!) con lo scopo di usarlo per bagnare gli ombretti. Col tempo ho smesso di applicare gli ombretti in questo modo, ma ho scoperto il migliore utilizzo del fix plus: rendere l'incarnato naturale e meno "polveroso". Se usate cipria, fondotinta minerale o comunque prodotti molto opacizzanti, l'incarnato risulta piatto. Il fix plus dona un aspetto più radioso e un leggerissimo effetto bagnato che adoro!

BLUSH- Mac propone molti blush dal finish diverso. I miei preferiti sono i blush matte, satin, cremeblend blush, ma anche le beauty powder (spesso Limited edition), le pearlmatte (limited edition), i blush prolongwear e i blush Extra Dimension (Limited edition). Certo, anche in queste categorie potreste trovare prodotti poco validi, ma per quello che ho visto in questi anni, anche i blush che escono con le edizioni limitate sono spesso molto buoni!

MINERALIZE SKINFINISH- nella linea permanente potete trovare le Mineralize skinfinish natural (utilizzabili come cipria, per il contouring, anche come fondo poco coprente) e anche delle Mineralize skinfinish dal finish shimmer come Soft and gentle. è un prodotto multiuso che, a seconda del finish e del colore, può essere usato come blush o illuminante. Circa due volte l'anno Mac produce nuove e bellissime MSF colorate (ovviamente limited edition) e negli ultimi anni la loro texture è incredibilmente migliorata.



PAINT POT- sono ombretti in crema colorati utilizzabili da soli su tutta la palpebra o come basi per ombretti in polvere. Sono cremosi, più facili da sfumare rispetto ad esempio alle Aqua cream di Mufe, ma ovviamente non sono waterproof. Su di me hanno un'ottima durata (e ho la palpebra super oleosa), ma consiglio sempre di usare un primer sotto di essi (tipo la Shadow insurance di Too faced).



LIPGLASS, CREMESHEENGLASS, PROLONGWEAR LIPGLASS- sono le categorie di gloss Mac che mi piaciono; i lipglass e i prolongwear sono un po' più appiccicosi e alcuni di loro potrebbero essere difficili da applicare in modo uniforme (fate attenzione ai colori molto chiari o molto scuri). I cremesheen glass sono i miei preferiti anche se costano un po' di più e contengono meno prodotto; sono confortevoli e leggeri sulle labbra, i migliori sono quelli con colori accesi e senza glitter.

Mating call lipglass (limited edition)

OMBRETTI FROST, SATIN, MATTE- in queste categorie potete trovare ombretti ottimi, soprattutto tra i frost! Un po' più problematici potrebbero essere i matte (inseriti anche tra i flop) o i satin, ma se avete occasione di toccarli con mano, troverete pezzi ottimi anche tra di loro! Tra gli ombretti permanenti fanno parte di queste categorie ombretti come Club, shroom e brun (satin), cranberry, patina, bronze (frost).

Da qui in poi citerò dei prodotti "borderline" perché non sono sempre apprezzati!

CRUSHED METALLIC PIGMENTS- un prodotto che si ama o si odia. Hanno dei colori bellissimi, ma sono altrettanto difficili da applicare. C'è il rischio fall out e anche il rischio "palla stroboscopica" perché hanno una texture grumosa e un finish molto metallico. Se usati a piccole dosi possono però dare grandi soddisfazioni. Sono un prodotto che viene proposto in collezioni limitate.



MINERALIZE EYESHADOW- altro prodotto non sempre amato sono gli ombretti minerali di Mac. Inizialmente questi ombretti erano bellissimi da vedere, ma non altrettanto belli da utilizzare in quanto erano pieni di pericolosissimi glitter svolazzanti e una base colorata molto sheer! Ultimamente questi ombretti stanno migliorando e possono esserci dei colori molto pigmentati e validi (ad esempio quelli su base nera della edizione limitata semi precious). State alla larga da quelli molto glitterati.

MATITE LABBRA-  personalmente non amo le matite labbra Mac "classiche" perché dure e seccano le labbra. Mi piacciono invece le cremestick liner! Le trovo più confortevoli, durature e facili da usare.
Ho avuto solo una matita pro longwear, ma piuttosto difettosa quindi non posso giudicare l'intera categoria. 


PRODOTTI TOP
Finalmente siamo giunti alla categoria top! Quella in cui è davvero difficile trovare un prodotto che non sia soddisfacente.. ovviamente consiglio sempre di provare i prodotti prima di acquistarli!

ROSSETTI MATTE, AMPLIFIED, MATTENE E CREMESHEEN- queste sono secondo me le migliori tipologie di rossetti Mac. Non ho inserito i lustre perché so che a molte non piacciono e i satin perché a volte non mi sono trovata bene io. I matte sono senza dubbio i miei rossetti preferiti. Facili da applicare perché hanno una texture più dura rispetto ad esempio ai satin, durata superlativa e colore pieno. Consiglio i rossetti Limited edition o comunque nuovi di questa categoria perché hanno una formula migliore, meno secca rispetto a quelli della linea permanente. Gli amplified hanno i colori più brillanti e un'ottima durata e i cremesheen sono la categoria di rossetti più presente tra quelli che possiedo, lucidi, colorati, adatti a più occasioni..



FLUIDLINE- ne ho solo due perché non uso molto l'eyeliner, ma devo ammettere che è un prodotto fantastico, dura tutto il giorno e viene spesso prodotto con colorazioni bellissime. Possono essere usate anche nella rima interna dell'occhio! L'applicazione non è semplicissima, serve il pennello giusto (per me il 210 di Mac). Sconsiglio però quelle dal finish shimmer/glitter.


PIGMENTI- dopo i rossetti, Mac è famosa per i suoi pigmenti!! Anche in questo caso, non ho molti pigmenti (6 per essere precisi) perché uso poco i prodotti in polvere libera; inoltre basta davvero una piccola quantità di prodotto (sono appunto pigmentatissimi) e la jar contiene molto prodotto. è un prodotto multi tasking utilizzabile su occhi (ombretto, eyeliner), come illuminante, blush, rossetto  a seconda del colore (alcuni sono lip safe, altri eye safe).



CREAM COLOUR BASE- altro prodotto multi tasking, utilizzabile come blush, rossetto o illuminante a seconda del colore. Teoricamente potrebbe essere utilizzabile anche sugli occhi, ma essendo molto cremoso va facilmente nelle pieghette. Da provare se avete una palpebra secca.

MINERALIZE BLUSH- della linea minerale, i blush sono sicuramente il prodotto più riuscito! Negli ultimi due anni sono usciti dei blush davvero bellissimi, pigmentati e adatti a vari tipi di carnagione. L'effetto sulla pelle è davvero particolare!



EXTRA DIMENSION EYESHADOWS & SKINFINISH-  nuova formula Mac davvero notevole e costante nella qualità. Si tratta di prodotti dalla texture effetto gel; esistono versioni più pigmentate e più sheer degli ombretti e devo dire che adoro anche la seconda versione! Le skinfinish sono molto metalliche, ma l'effetto è davvero bello, consiglio di applicarle con un pennello duo fibre tipo il 188 di Mac.



MATITE PEARGLIDE, PROLONGWEAR, POWERPOINT...- devo dire che mi sono trovata piuttosto bene con tutte le matite occhi Mac! Scrivono bene ed hanno un'ottima durata.. e su di me non colano (a differenza di alcuni esemplari di Urban Decay). Le migliori sono le Pearglide sia per colore che per tenuta, ma avendo i glitter all'interno possono essere un po' fastidiose usate nella rima interna dell'occhio; per questo motivo opto per la mia matita preferita, la prolongwear nel colore Rich experience!!



CORRETTORE STUDIO FINISH- è ufficialmente il mio correttore HG! Lo uso sia sulle imperfezioni sia per le occhiaie anche se per quest'ultimo scopo può risultare un po' pastoso; è sicuramente più indicato per coprire macchi, brufoletti o discromie. Non sento la necessità di provare altri correttori!



MAC BRUSHES- come non citare i pennelli Mac? I pennelli full size sono ben fatti, raramente perdono peli o colore. Alcuni potrebbero bucare un po' (129). Il vero must have è sicuramente il pennello da sfumatura 217, non dovrebbe mai mancare!! Altri ottimi pennelli sono il 239 da applicazione, il 219 pennello a penna, tutti i pennelli duo fibre (187, 188 etc) e un paio di limited edition ovvero il 128 per il blush e il 266 da sfumatura!!

OMBRETTI VELUXE PEARL- infine la categoria di ombretti che solitamente è sempre eccelsa, i veluxe pearl! Hanno una texture burrosa e ottima pigmentazione, il finish è shimmer ma non forte come nei frost!  Tra gli ombretti permanenti non ci sono molti esponenti di questa categoria, sono infatti più comuni nelle limited edition, ma sono solitamente prodotti da non farsi sfuggire!


Bè, è un post immenso!!! Spero vi possa essere di aiuto e che non sia troppo lento da caricare a causa delle immagini ;) quali sono i vostri top e flop di Mac??



31 commenti:

  1. Io ho avuto prodotti MAC per brevissimo tempo (perchè poi sono passata al minerale). Col Fix + mi son trovata bene anche io anche se poi l'ho sostituito con un prodotto un po' meno caro; il correttore Studio Finish era davvero buono; invece il fondotinta in polvere non era un granchè (era pure della tonalità sbagliata, io all'epoca non ero in grado di scegliere da sola e mi feci consigliare dalla commessa..).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehh sì ogni tanto i Mua Mac sbagliano, miè successo proprio con il correttore studio finish!

      Elimina
  2. Ciao cara
    alcune categorie sono d'accordo con te adoro i lustre e i rossetti in genere ( ho appena preso un satin effettivamente mi secca le labbra) ho il tuo stesso fluide e due dei tre paint pot che amo, sto pensando se prendere quelli nuovi. Veluxe pearl ero tanta di prenderli nella collezione che c'era ma ho troppi ombretti sarà per un'altra volta.Gli extradimension prima o poi li proverò. Le matite le amo sia peal glide sia le prolongewear.I pigmenti ho dei campioncini e mi piacciono tantissimo. Di quelli che tu reputi flop ho solo un quad della collezione estiva, effettivamente un ombretto scrive poco. Credo alla fine di aver quasi la stessa opinione tua su molti prodotti mac. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i veluxe pearl sono da non confondere con i veluxe pearlfusion (la collezione di palette uscita ad agosto mi pare) sono due cose diverse non so se ti riferivi a quelli :P e alcuni quad belli ci sono, ma è sempre un po' un azzardo!

      Elimina
  3. la rich experience la amo molto anch'io. devo dire che le matite pro longwear mi sembrano valide, peccato siano più corte di quelle classiche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo: un post così lungo era doveroso da parte tua, ed è anche molto interessante. io non noto differenza di profumazione fra i rossetti mac, devo dire... ;)

      Elimina
    2. sì, è stato un parto questo post XD e per il profumo ho qualche satin che ha questo odore più particolare tra cui Spitfire, ma effettivamente non è una differenza che si percepisce molto.. è vagamente più dolciastro!

      Elimina
  4. Chiara ed esauriente come al solito!
    Ottimo post!

    RispondiElimina
  5. Sai che ho notato anche io questo utilizzo del Fix+ ? Anche secondo me rende l'incarnato migliore dopo l'applicazione della MSFN o del fondo minerale... mi piace davvero tanto per qui ci penserò bene quando sarò arrivata in fondo :)

    Comunque avevo letto che il fix+ va dato PRIMA dell'applicazione del fondo/make up per prolungarne la durata, anche se non ho ancora verificato bene la faccenda. Fatto sta che le volte che l'ho usato, anche a fine trucco, non mi ha mai sbavato nemmeno la kohl :)

    io sono ancora troppo "inesperta" per fare una lista del genere :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il fix ha più usi, personalmente preferisco applicarlo dopo anti effetto cerone ahah. e comunque più che esperienza è questione di aver provato tanti prodotti diversi!

      Elimina
  6. Io finora di MAC ho provato il fondotinta fluido studio fix e il correttore Select Moisturecover e sono diventati i miei preferiti! spero di provare qualcosaltro,grazie per i consigli!
    Makeup in Corso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo studio fix fluid l'ho provato anche io quando ho iniziato a conoscere Mac, ma se adesso dovessi comprarne uno adesso sarebbe il matchmaster! e per altri prodotti, c'è l'imbarazzo della scelta!

      Elimina
  7. mi trovo abbastanza in linea con te, tranne per il F&B ;)
    il tendertone per me è stata una delusione da caduta di braccia -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh per il face & body credo che in pochi la pensino come me :P per i tendertone, ancora non capisco cosa ci trovino di così fantastico le statunitensi...

      Elimina
  8. ottimo post!! IO adoro i rossetti! Per ora ne ho solo 6 ma conto di allargare la famiglia *-*
    Di pennelli ne ho solo 1 ed è il 217: ha cambiato il mio modo di sfumare gli ombretti ma non lo ricomprerei per via del prezzo assurdo e mi butterei su quelli zoeva.
    Quel correttore è il mio preferito e lo ricomprerò senz'altro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. invece direi che per il 217 sono soldi spesi bene!

      Elimina
  9. sono rimasta sconcertata da quanti prodotti mac hai ma soprattutto da quanti ne hai provati O.o bellissimo post
    buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah perché non hai visto i miei cassetti XD calcola che ho davvero una collezione di trucchi quasi solo Mac!

      Elimina
  10. che esperienza! :D
    beata te! io alla fine della mac ho poche cose (due studio finish per contouring, un blush mineralize, un fondo liquido e dodicimila sample richiesti qua e là XD) e devo ancora mettere le zampacce sul 217 ma per natale sicuro me lo compro :P
    certo, alla fine le classifiche top e flop sono sempre soggettive, ma fa piacere leggere qualche parere in più oltre quelli di Clio e di altre ragazze! :)
    baciii

    RispondiElimina
  11. che super mega post! :D
    concordo con molte tue opinioni anche se non ho provato tutti i prodotti che hai provato tu.
    Riguardo i rossetti anch'io adoro i matte e i cremesheen; sono quelli che non mi hanno mai delusa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì posso dire che matte e cremesheen sono i miei preferiti! di più i matte anche se in proporzione possiedo più cremesheen...

      Elimina
  12. Tu sì che ne hai di prodotti Mac! Io ne ho pochi, purtroppo! I miei flop sono di sicuro il pennello 187 (che perde peli e tinta) ed il paint pot nel colore Quite natural! I miei top sono il rossetto Impassioned, la Mineralize Skinfinish nel colore Soft and Gentel, il pennello 217. I miei Nice to have sono il paint pot Painterly, l'imbretto Fig.1 ed il mascara Studio Fix Lash!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che il 187 perdesse peli e tinta non me lo credevo, anzi in realtà all'inizio il mio 188 qualche pelo lo ha perso, ma poi ha smesso!

      Elimina
  13. Wow, che lavoraccio, complimenti! Post interessantissimo e utile.
    La differenza di profumazione nei rossetti la sento anche io tra quelli che ho.

    RispondiElimina
  14. altra roba da provare! non chiedo altro! mai testati i gloss e gli extra dimension. assolutamente d'accordo su rossetti e matite <3

    RispondiElimina
  15. Sì, devo dire di trovarmi con i tuoi top e flop, pur non avendo provato tutto...
    Gli smalti che ho preso io però non mi sono dispiaciuti per niente, è vero che sono costosi ma io ho preso tutti colori particolari e se facciamo il paragone con Chanel, Dior e altri marchi simili, vincono alla grande.

    RispondiElimina
  16. concordo con te!anche io sento sempre parlare di questi magnifici tendertone!Poi vado al mac store e non mi sembrano niente di che u.u

    RispondiElimina
  17. Io è da poco che acquisto di questa marca , però a dire la verità mi è stata regalata una palettina edizione limitata e la scrivenza non è per niente buona e questa mi da sui nervi perchè costano un botto . però ho acquistato due rossetti e due pennelli e sono uno spettacolo , rossetti con quella durata non ne ho mai acquistati.

    RispondiElimina