Maybelline: Baby Skin

Featuring BloggerItalia

Novità assoluta in casa Maybelline sono i primer viso Baby Skin che promettono di minimizzare i pori dilatati ed eliminare i segni della fatica istantaneamente, donando a chi li utilizza una pelle da bambina.
I Baby skin sono 3: uno trasparente con formula gel e due colorati (Cool Rose e Warm Apricot) per adattarsi ai vari sottotoni della pelle.
Il primer con formula gel è indicato per i mesi estivi perché progettato per lasciar traspirare la pelle, ma è quello che ho apprezzato meno perché su di me, portatrice sana di pelle grassa, non si fissa bene.


I primer colorati hanno una formula “blur” a base d’acqua che non unge, ma opacizza. Una volta stesi sulla pelle non ho visto grande differenza tra le due colorazioni, quindi non commetterete un grave errore se prendete il pescato al posto del rosato o viceversa; ricordatevi che sono dei primer e quindi non colorano né coprono le imperfezioni, ma creano una base liscia su cui stendere il trucco.




Non amo i primer viso, non è una novità e questi non fanno eccezione. Come anticipato non ho avuto una buona impressione del primer in gel (packaging celeste) perché a fine serata, toccandomi la fronte,  non si era ancora fissato; si comportano decisamente meglio i due primer colorati, ma come ho già detto non rientrano tra i miei prodotti preferiti.
Maybelline Estate 2014

3 commenti:

  1. Ciao! Mi complimento per il tuo post..molto utile!
    Vi va di visitare il mio blog?
    Ecco il link:
    http://hiromib.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Bel post.. informazioni utilissime.

    www.agoprime.it

    RispondiElimina
  3. Buono a sapersi per il primer gel... anche se non mi ispira nessuno dei tre

    RispondiElimina