MAC Rocky horror picture show + The matte lip

Buon pomeriggio e buon martedì!
Oggi, con un discreto ritardo rispetto agli altri blog, vi parlo finalmente delle collezioni Mac uscite questo ottobre. La causa del mio ritardo è in gran parte dovuta all'uscita posticipata della collezione Rocky horror (a Riccione dove avevo fatto il preordine è arrivato tutto due settimane fa), ecco perché non vi avevo fatto vedere niente neanche della matte lip se non qualche foto su facebook. Purtroppo gran parte dei prodotti di cui vi parlerò sono sold out quasi ovunque, ma possiamo valutare insieme oggetti simili e non è detto che qualcosa torni in altre collezioni o a far parte della linea permanente!



Sono molto felice che Mac abbia scelto di dedicare una collezione ad uno dei musical più folli in circolazione: The Rocky horror picture show. Ho visto il film in "tarda età" (avevo già finito le superiori se non sbaglio) perché ne parlavano delle mie compagne di danza -"Ma come, Laura, non lo hai mai visto?"- e così il Rocky horror è entrato nella rosa dei miei film musicali preferiti.
Non sono una fan che ricorda a memoria tutti i nomi dei personaggi.. la prima volta che ho letto i nomi dei prodotti Mac non me ne sono ricordata manco uno U.U in compenso potrei ballarvi il Time Warp anche adesso!

Esilarante!
Ma torniamo a Mac..in USA la collezione è andata sold out nel giro di pochi minuti... noi siamo state più "fortunate" almeno in parte.. nel senso che qualcosa in giro si trova ancora anche se l'uscita della collezione online ed in store è stata a dir poco travagliata (online è apparsa per mezza giornata, poi è sparita per tornare la settimana scorsa.. ci sono ancora prodotti interessanti disponibili!).
E la The matte lip? Bè, c'era da aspettarselo, i rossetti più importanti e bold sono andati sold out nel giro di pochi giorni (online poche ore), mentre i colorini più soft sono esauriti lentamente (il grigio seppia è ancora disponibile online, per chi lo volesse); credo comunque che in alcune coin/rinascente possiate trovare ancora qualche chicca!


MAC ROCKY HORROR PICTURE SHOW
Non è stato facile scegliere i prodotti da acquistare della Rocky horror.. un po' perché mi piaceva tutto, un po' perché non volevo spendere troppo (e alla fine ho speso troppo); mi sarebbe piaciuto avere anche un rossetto, forse più per il packaging che per altro, ma ho preferito buttarmi sui matte lip!


Il packaging della collezione è perfetto.. secondo me non poteva essere altrimenti dal momento che queste labbra sono il simbolo del musical! Poteva esserci anche il Dottor Frank N furter, ma preferisco le scelte minimal, inoltre un'immagine di tutto il cast del flm è presente all'interno delle confezioni in cartone!


Alla fine la scelta è ricaduta sul blush Crazed Imagination, il pigmento borgogna It's not easy having a good time e lo smalto Bad Fairy che era già uscito in passato con la collezione Venomous Villains e non ero riuscita a prenderlo.. è stato un pezzo molto ambito, difficilmente reperibile anche su ebay se non a prezzi disumani, mi stupisce infatti vederlo ancora disponibile online!
Devo aprire anche una parentesi sui prezzi.. io ho acquistato in store e stranamente non c'è stato alcun rincaro sul prezzo a causa dello special packaging.. i prodotti sul sito, invece, hanno i prezzi maggiorati (lo smalto online costa 15,60 euro e io l'ho pagato 10!!) quindi vi consiglio di cercare questi prodotti in store prima di acquistare online, specialmente gli smalti!


Crazed Imagination blush
Prezzo: 23 euro
Quantità: 6gr
Colore: marrone prugna neutro con microglitter tono su tono
Finish: sulla confezione c'è scritto Frost mentre online è definito Sheertone shimmer così com'era descritto nelle info preliminari. A mio avviso di frost ha ben poco, mentre ha sicuramente un finish sheer che si fonde con la pelle dando un effetto molto naturale se sfumato a dovere.
Texture: ha una texture leggermente secca ed è necessario sfumare bene e se volete un look più intenso dovete stratificare il prodotto delicatamente e con più passate per evitare l'effetto macchia che con un prodotto di questo colore è decisamente antiestetico.
Pigmentazione: come già accennato è un blush sheer quindi ha una coprenza bassa di natura, ma il colore può essere costruito; sul mio incarnato potrebbe essere un buon prodotto da contouring nonostante non sia completamente matte, ma i glitter sono impercettibili.
Dupes: dicono sia molto simile al blush uscito con la collezione A novel romance, Animal instincts, ma io non lo ho per fare il paragone! Ho però due limited edition che gli si avvicinano, il mineralize blush Stratus che è più caldo e marrone e ha glitter più evidenti, e un altro mineralize blush uscito con la collezione natalizia dell'anno scorso, Lavish Living, che ha lo stesso tono di base ma una marea di glitter argentati che lo trasformano in tutt'altra cosa (lavish living sì che ha un finish frost!).
Note: in questi giorni l'ho indossato spesso e volentieri.. è uno di quei colori che potrei anche finire in futuro perché si sposa con molti look, è naturale e può essere usato per un contouring un po' fuori dagli schemi. Non sono in grado di darvi dati precisi sulla durata perché al blush non faccio mai molto caso essendo un prodotto che su di me ha un'ottima "presa"; essendo un prodotto sheer suppongo abbia una durata inferiore rispetto a prodotti più pigmentati.
Blog Rating: 4/5







Pigmento It's not easy having a good time, Blush Crazed Imagination
Crazed Imagination, Stratus, Lavish Living


Pigmento It's not easy having a good time
Prezzo: 23,69 euro
Quantità: 4,5gr
Colore: borgogna caldo con micro glitter rossi
Finish: frost/shimmer molto intenso, da bagnato ha un finish metallizzato
Texture: ha una consistenza burrosa e facile da sfumare anche se rispetto ad altri pigmenti Mac è più "grossolana" per la presenza di glitterini più grandi; nonostante ciò non ho avuto esperienze di "fall out" anche se non fa mai male prendere determinate precauzioni quando si usano prodotti in polvere libera (ad esempio fare la base dopo il trucco occhi).
Pigmentazione: ha una pigmentazione veramente elevata, ma è facilmente sfumabile e quindi si possono ottenere dai look più soft a quelli più intensi. Per ottenere una buona pigmentazione senza dover bagnare il prodotto consiglio di provare ad applicare il pigmento pressandolo con le dita perché con il pennello l'effetto è molto più delicato.
Dupes: ho un prodotto apparentemente molto simile, l'ombretto mineralize Lovestone (uno dei miei primi acquisti Mac fatti su ebay, una vecchia limited edition che ho usato davvero in svariati look); Lovestone ha lo stesso colore prugna-borgogna di base, ma manca della componente calda del pigmento data dai glitterini rossi, inoltre it's not easy having a good time può essere usato per creare look più intensi e in modi diversi essendo un pigmento (sulle labbra, sull unghie, nel gel per i capelli...).
Blog rating: 4,5/5









It's not easy having a good time, blush Crazed imagination

Nel trucco che vi mostro ho usato il pigmento It's not easy having a good time bagnato, sulla palpebra mobile, l'effetto finale è decisamente più metallico. Il blush è Crazed Imagination, il rossetto è New york apple di Mac (ma non l'ho applicato benissimo anche a causa delle labbra un po' screpolate).



It's not easy having a good time (sfumato), Lovestone, It's not easy having a good time (intenso)




Smalto Bad Fairy
Prezzo: 10 euro
Quantità: 10ml
Colore: duochrome fuchsia/arancione
Finish: shimmer-duochrome
Texture: è uno smalto buono che si applica con facilità senza lasciare striature; non è troppo liquido né troppo colloso.
Pigmentazione: sono necessarie 2/3 passate abbondanti perché è tendenzialmente sheer.
Durata: ha una durata davvero distinta di 6 giorni, niente male!
Dupes: non ho colori simili anche se so che esiste un dupe in casa Opi (era una limited edition). è un colore davvero originale quindi se piace vi consiglio caldamente di acquistarlo adesso!
Blog rating: 4/5













MAC THE MATTE LIP
Bene parliamo ora della The matte lip; su questa collezione ne sono state dette di tutti i colori "ahhh bellissimi tutti" "ahhh bruttissimi tutti" "ahh colori già visti" "tanto diventeranno permanenti", allora, su questa ultima frase non ci sono certezze, per quanto ne so questi rossetti sono in edizione limitata e ho preferito prendere subito i colori che mi piacevano di più.
Indubbiamente i colori sono visti e rivisti, a meno che Mac non si metta a fare i rossetti blu e verdi credo sia difficile produca qualcosa di assolutamente mai visto (in casa Mac), considerando poi tutti i rossetti che tira fuori in un anno più tutti quelli permanenti!
Però ogni tonalità può più o meno adattarsi a noi e le nostre esigenze. Io, ad esempio, cercavo da tempo dei colori soft da tutti i giorni che avessero però un finish matte e una lunga durata e questa collezione mi ha fornito due colori perfetti su un piatto d'argento: Pander Me e Nouvelle Vogue.
Ho poi preso anche Fashion Revival, mi sono innamorata del colore! Quelli più accesi invece li ho lasciati allo store perché ho già All fired Up e tanti colori molto vivaci che in questo periodo autunnale metto un po' da parte. I due estremi Styled in sepia e living legend credo invece mi mortificherebbero troppo e non li ho minimamente considerati.


rossetto Fashion Revival
Prezzo: 19 euro
Quantità: 3gr
Colore: lampone scuro tendenzialmente neutro
Finish: matte
Texture: come la gran parte dei nuovi matte di Mac ha una texture morbida, facile da applicare e che non secca le labbra né evidenzia le imperfezioni o pellicine.
Pigmentazione: totalmente coprente, per ottenere un effetto più delicato si può applicare il colore picchiettandolo sulle labbra.
Durata: i matte dai colori intensi durano su di me intorno alle 6 ore. Dopo una cena a base di pizza il colore è ancora ben presente in modo uniforme, ma non è certo brillante e intenso come all'inizio! Si comporta come una tinta e svanisce in modo uniforme (dato molto importante perché non sbiadisce prima al centro lasciando solo i bordi ..brrr).
Dupes: ta ta ta taaaaaan! Allora, il famoso Rebel è moooolto simile, ma più freddo violaceo e brillante (finish satin contro finish matte).. se non siete delle fanatiche dei rossetti potrebbe essere inutile avere entrambi a meno che non amiate molto questo colore. Personalmente credo di preferire Fashion Revival! Un altro colore moooolto simile, ancora più simile di Rebel, è il nuovo velvet mat liquid lipstick di Diego dalla Palma nel colore 109 che però è più matte effetto velluto e può risultare più scuro.
Note: Fashion revival è stato il primo rossetto ad andare sold out online ed in store quindi credo sia davvero difficile da trovare ora come ora. Ma come vi ho detto sono una valida alternativa la tinta di Diego dalla Palma o il best seller Rebel.
Blog rating: 4,5/5

Fashion revival, Nouvelle Vogue, Pander me

Rebel, Fashion Revival, velvet mat liquid lipstick 109 (sfumato e intenso)

Fashion revival

Diego dalla palma velvet mat liquid lipstick 109

Rebel
e per la vostra giuoia anche un look con Fashion Revival e ancora il blush Crazed Imagination.





rossetto Nouvelle Vogue
Prezzo: 19 euro
Quantità: 3gr
Colore: rosa medio neutro-freddo
Finish: matte
Texture: come la gran parte dei nuovi matte di Mac ha una texture morbida, facile da applicare e che non secca le labbra né evidenzia le imperfezioni o pellicine nonostante il colore più chiaro
Pigmentazione: anche in questo caso il rossetto è totalmente coprente e può essere applicato in modo più soft (ma non ne vedo la necessità).
Durata: nonostante il colore medio chiaro ha un'ottima durata, ha raggiunto le 5 ore in stato più che dignitoso, ma non ha resistito alla cena pizzosa.
Dupes: io avevo paura fosse simile a Chatterbox ma quest'ultimo è decisamente più acceso! Sembra essere un parente stretto di Please me che è un po' più chiaro (non l'ho per fare il paragone, ma consiglio di provarlo se vi ispira Nouvelle Vogue).
Note: è il mio preferito! ha un colorino davvero grazioso, adatto secondo me a più carnagioni e perfetto per tante occsioni diverse. Non è classificabile come my lips but better perché è un rosa un filino acceso, ma davvero "portabile" passatemi il termine XD. Purtroppo anche lui è stato molto gettonato.
Blog rating: 5/5  mi piace davvero tanto!






Bad girl Riri, Pander me, Rebel, Fashion revival, Chatterbox, Nouvelle Vogue
Mac Nouvelle Vogue

rossetto Pander Me
Prezzo: 19 euro
Quantità: 3gr
Colore: nude pesca-caramello medio, sottotono caldo
Finish: matte
Texture: come la gran parte dei nuovi matte di Mac ha una texture morbida, facile da applicare e che non secca troppo le labbra né evidenzia le imperfezioni o pellicine nonostante il colore chiaro.
Pigmentazione: ottima coprenza come gli altri matte di questa collezione!
Durata: non ho ancora avuto occasione di testarlo a lungo come gli altri due ma suppongo abbia una durata ai livelli di Nouvelle vogue, sicuramente più di 4 ore.
Dupes: l'unico colore simile che possiedo è Bad Girl Riri, decisamente più freddo pur rimanendo molto marrone.
Note: anche Pander Me è un colore carino, ma a differenza di Nouvelle Vogue è meno universale essendo caldo e con una componente marrone al suo interno, su alcune carnagioni potrebbe stonare veramente molto quindi non è un colore da comprare a scatola chiusa, dei tre che ho acquistato è sicuramente il colore più difficile. Su di me è un buon my lips but better un velo caldo (dopo tutto il pesca non è un color labbra), amo abbinare questo tipo di colore ai verdi!
Blog rating: 4/5






Mac Pander me


Personalmente mi sento di consigliarveli tutti. Se vi piace la formula matte di Mac e uno di questi colori, potete andare sul sicuro! Spero di farvi vedere in azione i due matte più chiari molto presto!



20 commenti:

  1. Hai fatto dei bellissimi acquisti ma la cosa che mi ha colpito di piu è sicuramente lo smalto:) è troppo particolare baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì lo volevo da anni quello smalto e fnalmente è tornato!

      Elimina
  2. Adoro i tuoi post e le tue fotografie!
    Io mi sono mooolto trattenuta perché ho preso solo Fashion Revival... ma avessi potuto, avrei a dir poco razziato quasi tutti i rossetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, mi sono impegnata per questo post :P
      ah si io ammetto di non essermi messa grandi freni a questo giro, ma almeno con Mac fino ad anno nuovo dovrei stare a posto... dovrei!

      Elimina
  3. Fashion Revival <3 avrei voluto comprare i rossetti della The Rocky Horror, i due rossi, ma erano già sold out Y_Y sigh!
    Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì i rossetti son stati i primi a sparire, io ho prenotato tardissimo e ho avuto fortuna per il blush, altro oggetto gettonato.

      Elimina
  4. Della Matte lip avrei preso volentieri La Vie en Rouge, ma alla fine ho desistito! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma tu sei una brava fanciulla, mica spendacciona ome me!

      Elimina
  5. io della matte avrei preso fashiob revival, ma è sold out ovunque, e alla fine ho preso damn glamorous, che adoro! il pigmento della rocky è favoloso *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì il Fashion è andato sold out subito subito.. e pensare che secondo me non è tra i più originali!

      Elimina
  6. O_O Oh mamma il pigmento è una meraviglia! Hai fatto star bene a prenotarli prima!

    RispondiElimina
  7. Hai sempre un viso dolcissimoooo <3 <3 <3
    comunque tornando a cose serie....io della Rocky Horror ho preso solo Sin giusto perchè lo puntavo da un po' e perchè il packaging è troppo figo...volevo prendere anche il pigmento, sono stata davvero combattuta fino all'ultimo secondo, ma poi io i prodotti in polvere li uso poco e poi ho un pigmento borgogna che non sarà cosi figo ma me lo faccio bastare...però mi è rimasto li....della matte lip non ho preso nulla...non ho avuto modi di andare in store e non avevo voglia di ordinarli online...per fashon revival è proprio bello...e mi piace tantissimo come ti sta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah grazie, "è tutta apparenza" direbbe il mio ragazzo.
      Sin lo avevo puntato anche io ma l'ho provato in store e mi è sembrato un po' secco, probabilmente era anche colpa del tester, ma ho preferito lasciar stare e caso mai lo prendo in futuro con un back to Mac.

      Elimina
  8. Io ho adorato la rocky horror come collezione ma lo sai che di colore non me ne attirava nessuno? :O anche vedendoli ora li trovo molto belli ma mi manca quella vocina dentro di me da farmeli desiderare, idem con la collezione dei matt!
    Tus sei sempre dolcissima comunque <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. considerato il tema i colori devo dire son quelli (per la rocky), anche se magari qualche glitter nuovo o prodotti più sgragianti potevano starci. I matte come ho detto son un po' i soliti colori che vanno molto di moda ultimamente quindi sì, visti e rivisti ^^

      Elimina
  9. Complimenti per le tue foto. Le più belle che abbia visto finora.

    RispondiElimina
  10. bellissimi gli smalti *__* cosi come i rossetti (il fashion revival!!)!! :D

    RispondiElimina